Condizioni contrattuali

LA NUOVA ARTICOLAZIONE TARIFFARIA

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti (ARERA), con la delibera n. 665/2017/R/idr “Approvazione del testo integrato corrispettivi servizi idrici (TICSI), e l’Egato 4 Cuneese, con le delibere n. 29 del 19/12/2018 e n. 2 del 04/02/2019, hanno introdotto una nuova articolazione tariffaria che, in sintesi :

  • prevede le seguenti tipologie d’uso: domestico residente, domestico non residente, industriale, artigianale/commerciale, agricolo, zootecnico, pubblico disalimentabile e pubblico non disalimentabile, altri usi;
  • quantifica, per l’uso domestico residente, le fasce di consumo in proporzione al numero dei residenti: 20 mc per ogni persona residente e introduce la terza eccedenza;
  • elimina, per l’uso domestico non residente, l’utilizzo della tariffa agevolata, stabilisce in 60 metri cubi il consumo delle prime tre fasce e introduce la terza eccedenza per i consumi oltre 240 metri cubi;
  • abolisce, per tutti gli usi diversi dal domestico, i minimi impegnati, stabilisce in 120 metri cubi il consumo attribuito alle prime due fasce e in 1.760 metri cubi quello della terza fascia;
  • decorre dal 01/01/2018.

Tariffe S Stefano Belbo 2018

Tariffe Cossano Belbo 2018

Tariffe S. Stefano Belbo 2019

Tariffe Cossano Belbo 2019